Londra, 1941. Situato nel West End a pochi passi da Piccadilly Circus che rappresenta tuttora simbolicamente il cuore pulsante di Londra, c’è un teatro che resiste a porte aperte durante gli otto mesi consecutivi di bombardamenti tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale, continuando a portare in scena spettacoli d’intrattenimento come arma per scardinare le meccaniche di paura, fanatismi e oppressione.

Tale messaggio rappresenta il fil rouge tematico capace di costruire un ponte tra l’attualità e la Storia inglese, dando vita ad uno straordinario lavoro interdisciplinare che ha come cuore pulsante l’Europa di ieri, di oggi e di domani.

Altre news

Perchè vaccinarsi?
Presentazione libro “Rosie e gli Scoiattoli di St. James”
Trekking di Inizio Anno