Nell’ambito del progetto Pensiero In-dipendente, promosso dalla Comunità Papa Giovanni XXIII con l’obbiettivo di sensibilizzare i giovani rispetto alle problematiche legate alla dipendenza patologica da sostanze come droga e alcool, il triennio del nostro liceo è andato a visitare la Comunità Terapeutica San Giuseppe, a Castel Maggiore (BO).

In questa occasione, gli studenti hanno avuto modo di confrontarsi con gli operatori della comunità, già conosciuti in classe, ma soprattutto di ascoltare la testimonianza diretta di un ragazza, di pochi anni più grande di loro, uscita da poco dall’incubo della tossicodipendenza. Il dialogo con lei è stato ricco e significativo.

I nostri ragazzi hanno avuto l’occasione di “toccare con mano” e capire le drammatiche conseguenze dell’uso di droga e alcool: loro saranno da oggi sicuramente più consapevoli del problema; noi saremo da oggi sempre più impegnati nel sensibilizzarli su questi temi e nella prevenzione.

Visita Comunità San Giuseppe

Altre news

Presentazione Progetto “Pensiero In-dipendente”
Progetto “Pensiero in-dipendente”
Lezione in cortile 1^ Liceo