La scuola, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, ha rinnovato l’esistente Laboratorio di informatica permettendo così ai ragazzi di lavorare in un ambiente consono allo svolgimento di attività informatiche (coding) sia per l’aspetto strutturale (realizzazione di un’aula didattica e un’aula di pertinenza in un ambiente migliorato, con nuovo impianto elettrico e con il potenziamento del collegamento INTERNET) sia per l’aspetto delle dotazioni tecniche (completamento del parco notebook, installazione di Lavagna interattiva LIM, acquisto di una stampante 3D, utili per portare a compimento il lavoro svolto individualmente).

La scuola, in aggiunta alle ore curricolari svolte durante tutto l’anno scolastico, realizzerà un corso per classe (dalla 3 primaria alla 3 media) di programmazione Scratch con un docente esperto in linguaggi di programmazione per la scuola, grazie alla collaborazione con l’Università di Ferrara (CenTec Open Living Lab).

Video e foto (qui sotto) del nuovo laboratorio di informatica e stampa 3D.

Altre news

E-State con Noi 2019 – Post finale
SAM Camp 2019
E-State con Noi 2019 news: prodotti dell’orto della scuola